Viaggio in una tenuta e piantagione di caffè nel Karnataka

piantagione di caffè nel Karnataka

Durante un viaggio in Karnataka tra le varie esperienze che si possono fare, esiste la possibilità di un soggiorno in una tenuta di caffè nella zona di Chikamagalur. Si tratta di una tenuta a conduzione familiare con una piantagione privata che offre una serie di attività, esperienze e visite.

Lo stato del Karnataka è sinonimo di grandi piantagioni di caffè e tè, montagne verdi lussureggianti, fitte foreste, numerosi piccoli laghi pittoreschi, ma anche magnifici templi Hoysala, città storiche come Mysore e Hampi l’antica capitale Vijayanagar.

A quattro ore di macchina da Bangalore si arriva in questa splendida regione di coltivazione del caffè nei Ghat Occidentali (Western Ghats) ad un’altitudine di quasi 1.000 metri, qui vicino a Mudigere la tenuta di caffè a conduzione familiare ha aperto le loro porte al viaggiatore esigente che cerca un’autentica esperienza in una piantagione dall’alloggio alla cucina alle attività.

piantagione di caffè nel Karnataka

Lo chef della casa propone una cucina deliziosa che è locale di questa regione ma anche familiare. La maggior parte di ciò che viene servito non è solo di provenienza locale, ma proviene dalla stessa tenuta! Come ospite, vengono offerte le specialità di famiglia uniche come il sabzi di bambù, l’upma, il chutney di avocado con peperoncini locali, il locale curry “elephant-ear-leaf curry”, ecc. …

piantagione di caffè nel Karnataka

Durante il soggiorno è possibile praticare diverse attività insolite ed emozionanti.

  • Passeggiate e leggeri trekking all’interno della tenuta con il proprietario per conoscere e scoprire una piantagione di caffè, le sue varie sfaccettature e l’inimmaginabile varietà di spezie frutta e verdure coltivate, seguita da un picnic in un lago all’interno della tenuta. Ti saranno raccontate storie interessanti sui fiori e riceverai risposte a domande sui processi nella coltivazione e raccolta dei chicchi di caffè.
  • Escursione in jeep sulle colline di Sisla, ad un’ora di distanza dalla tenuta. Oltre all’ascesa fino al crinale della montagna, tra fitti boschi e le favolose vedute dei Ghati Occidentali e persino del Mar Arabico (in giornata molto limpida), questa area è anche costellata di piccoli templi che risalgono alla dinastia Hoysala. Si può anche scegliere di arrampicarsi a piedi su una delle montagne.
  • Yoga nella tenuta o in collina con un istruttore qualificato di yoga.
  • Visita ai famosi templi di Belur e Halebid nella terra della dinastia Hoysala che regnarono tra il X e il XIV secolo e svilupparono una passione intensa per l’arte, in particolar modo per la scultura (a circa 40 km dalla tenuta)

Da vedere e apprezzare anche in questa zona sono la grande varietà di animali selvatici presente tra cui elefanti, bisonti di gaur, leopardi, cinghiali, cervo maculato, scimmia, macachi, porcospino, porcospini, diverse varietà di scoiattoli e di uccelli. Alcune proprietà e tenute ricevono frequenti visite di questi animali selvatici ed è possibile incontrarli durante le visite e le escursioni nei boschi e nelle tenute.

Gli elefanti che lavorano e impiegati nel trasporto sono molto comuni nella regioni del tè e del caffè di Chikamagalur. E fermarsi e dare da mangiare guavi è un’esperienza davvero unica!

piantagione di caffè nel Karnataka

La durata ideale del soggiorno per coprire la maggior parte delle attività è di 3-4 giorni ma a è sempre possibile personalizzare il soggiorno riducendo o prolungando il soggiorno sulla base dei propri interessi, gusti ed esigenze.

Si può visitare durante tutto l’anno anche se contrariamente a quello che si può pensare la stagione monsonica è uno dei momenti migliori.

Per maggiori info scrivete a info@indianepalviaggi.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *