Francesca, Antonio, Stefania e Zeno commentano il loro viaggio in Orissa

Ciao Samuele

È un piacere scriverti e informarti che il viaggio in Orissa è stato bellissimo e gran merito va all’organizzazione tua e chi ci ha seguito in India. Tutto è filato liscio meglio delle nostre aspettative e laddove ci avevi segnalato delle possibili criticità o dove ci avevi avvisato che gli hotel non sarebbero stati all’altezza mi riferisco a Baliguda, Rayagoda e Jeypore alla fine è andata meglio del previsto.

Tornando al viaggio sono sincera è stato emozionante incontrare certe popolazioni locali, certe donne con i loro monili e costumi, e anche grazie all’accompagnatore siamo riuscite a volte a rompere il muro di diffidenza che ci separava. Siamo riusciti a visitare alcuni villaggi avere uno spaccato delle popolazioni locali, siamo entrato nelle loro case sempre con tatto e senza mai essere troppo invadenti, abbiamo sempre lasciato che fossero loro ad invitarci.

L’autista molto professionale e affidabile, l’accompagnatore è stato cortese e mai invadente e non ci ha mai trascinato in nessun negozio anche dove c’era la possibilità.

Non possiamo che parlare bene del viaggio e dell’organizzazione e sicuramente faremo il tuo nome per chi volesse viaggiare in India.

Comunque preparati a sopportarmi un’altra volta con le mie mille domande e richieste … sei molto paziente, perchè nel 2019 su tuo consiglio pianificheremo un viaggio in Ladakh … cominciamo già adesso a preparaci con alcune passeggiate.

Saluti da
Francesca, Antonio, Stefania e Zeno  

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *