Viaggio Rajasthan e Ranthambore sulle tracce della tigre

12 giorni / 11 notti

Un viaggio tra storia e cultura nel Rajasthan delle fortezze, città colorate,  sari e turbanti ma anche nel cuore della natura sulle tracce della tigre al Ranthambore National Park e nella riserva faunistica di uccelli al Keoladeo National Park.
 
Delhi – Jodhpur – Kumbhalgarh – Ranakpur – Udaipur – Bundi – Sawai Madhopur e Ranthambore National Park – Jaipur – Amber – Bharatpur e Keoladeo National Park – Fatehpur Sikri – Agra – Delhi

Itinerario

1° giorno: New Delhi

In giornata arrivo all’aeroporto internazionale di Delhi. Accoglienza e trasferimento in hotel. Di seguito visita di Delhi, la capitale dell’India. Da non perdere la moschea Jama Masjid, del Forte Rosso ex residenza dei Moghul, l’affollato e caotico mercato di Chandni Chowk, il mausoleo Humayun Tomb, il santuario Nizam-ud-din’s Shrine, il minareto di Qutub Minar, il tempio sikh Gurudwara Bangla Sahib.
Pernottamento a Delhi.

2° giorno: New Delhi – Jodhpur

Al mattino dell’aeroporto di Delhi volo diretto per Jodhpur. Arrivo, accoglienza e immediata visita di Jodhpur la “città blu” per il caratteristico colore delle case azzurre della città vecchia. Visita del maestoso Meheranghar Fort, dei cenotafili Jaswant Thada. Ai piedi del forte sorge la città vecchia con la Clock Tower e poco fuori sorge l’Umaid Bhawan Palace.
Pernottamento a Jodhpur.

3° giorno: Jodhpur – Kumbhalgarh – Ranakpur – Udaipur

Se desiderate ancora alcune ore per ultimare la visita di Jodhour. Di seguito trasferimento a Kumbhalgarh nel cuore della regione Mewar dove sorge l’omonimo forte. A pochi chilometri sorge il complesso jainista di Ranakpur dominato dal Chaumukha Temple o “tempio delle quattro facce”.  AL termine si prosegue per Udaipur e tempo permettendo con una breve deviazione visita al villaggio di Eklingji. Arrivo ad Udaipur, la “città dei laghi o la “città bianca” che sorge sulle rive del lago Pichola.
Pernottamento ad Udaipur.

4° giorno: Udaipur e dintorni

Intera giornata ad Udaipur e dintorni. Udaipur annidata tra i monti Aravalli, a detta di molti la “città più romantica dell’India”, è dominata dall’enorme City Palace il più grande palazzo del Rajasthan. Poco lontano si trova il Jagadish Temple, il locale mercato, la graziosa Bagore-Ki haveli e poco fuori il Monsoon Palace. Nel pomeriggio per chi vuole escursione in barca sul Lago Pichola dove si trovano due isole Jag Niwas e Jag Mandir.
Pernottamento ad Udaipur.

5° giorno: Chittorgarh – Bundi

Trasferimento a Chittorgarh dominato dall’enorme Chittorgarh Fort che si snoda sulle colline. Si prosegue poi fino a Bundi, una tranquilla cittadina medioevale dove è possibile ritrovare l’India più vera e accogliente, che ospita le rovine del Taragarh Fort, alcuni baori, il laghetto artificiale Nawal Sagar e un cenotafio.
Pernottamento a Bundi.

6° giorno: Bundi – Sawai Madhopur / Ranthambore National Park

Trasferimento in località Sawai Madhopur luogo di accesso ideale per il safari all’interno del Ranthambore National Park. Arrivo, sistemazione in lodge. Nel pomeriggio safari pomeridiano su jeep o canteer (camioncino) indicativamente dalle 14:30 alle 17:30. Al termine rientro al lodge.
Pernottamento a Sawai Madhopur. 

7° giorno: Ranthambore National Park

Intera giornata all’interno del Ranthambore National Park scandita da due safari uno al mattino indicativamente dalle 6:30 alle 9:30  e uno al pomeriggio. Il parco è noto per le tigri del Bengala, ma si possono anche avvistare leopardi indiani, cervi, bufali, sambar, antilopi, ecc. … e numerose specie di uccelli colorati
Pernottamento a Sawai Madhopur.

8° giorno: Jaipur

Trasferimento a Jaipur, capitale del Rajasthan comunemente chiamata la “città rosa. Città caotica e frenetica che ha nella parte vecchia il suo cuore pulsante dove si trovano l’Hawa Mahal, il complesso del City Palace, l’osservatorio astronomico Jantar Mantar e i locali bazar e mercati dei tessuti e dei gioielli.
Pernottamento a Jaipur.

9° giorno: Amber e Jaipur

Escursione al Forte di Amber a ridosso dei Monti Aravalli e visita della fortezza splendido esempio architettura Rajput e Moghul, con possibilità per chi vuole di salire al forte a dorso di elefante. Al termine si rientra a Jaipur e si prosegue la visita con possibilità di visitare il Nahargarh Fort e il Galta Temple.
Pernottamento a Jaipur.

10° giorno:  Bharatpur e Keoladeo National Park – Fatehpur Sikri – Agra

Trasferimento a Bharatpur sede del Keoladeo National Park, una riserva faunistica di uccelli, tra cui la famosa gru siberiana che viene qui a svernare. Si continua poi fino a Fatehpur Sikri, la “città fantasma“, antica capitale Moghul. Nel tardo pomeriggio arrivo ad Agra.
Pernottamento ad Agra.

11° giorno: Agra – Delhi

All’alba visita del mausoleo Taj Mahal eretto per amore dall’imperatore Shah Jahan in ricordo della seconda moglie Mumtaz Mahal morta di parto. La visita ad Agra inluderà l’Agra Fort sulle sponde del fiume Yamuna, la tomba di Akbar, la squisita tomba di Mirza Itimad-ud-Daulah. Al termine trasferimento a Delhi.
Pernottamento a Delhi.

12° giorno: New Delhi – Italia

In giornata trasferimento all’aeroporto internazionale di New Delhi e con volo di linea rientro in Italia.

Foto

Richiedi informazioni

Privacy Policy

I dati personali comunicati tramite la compilazione del questionario saranno trattati da India Nepal Viaggi di Samuele Fracasso, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, nel rispetto di quanto previsto dal Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 196/2003). Il trattamento avverrà mediante la consultazione e l’elaborazione sia in forma cartacea che informatica, il cui accesso è sotto controllo. I dati personali potranno essere comunicati all’interno della nostra Società agli incaricati degli uffici interessati, ai seguenti fini: ricerche di mercato, attività di promozione e informazione commerciale, etc. Inoltre i Vostri dati personali potranno essere comunicati dalla nostra società, titolare del trattamento, anche a società collegate o a società terze per il raggiungimento delle medesime finalità. Specifichiamo che il conferimento dei dati da parte degli utenti è facoltativo, ma è tuttavia indispensabile per l’invio delle informazioni da Lei richieste. Potrà richiedere in qualsiasi momento l’aggiornamento, la modifica, l’integrazione, la cancellazione dei suoi dati, secondo quanto previsto dall’art. 7 del D.Lgs. 196/2003, inviando un e-mail all’indirizzo info@indianepalviaggi.it