Carlotta commenta il suo viaggio in Ladakh

Ciao Samuele,

ho preso tempo perché sto finendo di scrivere un articolo per un blog di viaggi e volevo mandarti le due cose insieme ma .. nel frattempo, ecco cosa ti dico del “nostro” Ladakh.

Il Ladakh è forte, intenso, immenso. Siamo stati felici di esserci affidati a te, alla tua esperienza e alla tua disponibilità.

Tonyot è diventato un amico. È stata una guida preparata e gentile. Ci ha preso per mano e portato nel meraviglioso mondo del buddismo tibetano che tanto ci è rimasto dentro. Ben lontano dal mostrarci solo dei monasteri: ci ha insegnato mantra, fatto parlare con monaci, insegnato i principi di meditazione, spiegato nel dettaglio il senso della sua fede.

Yontan guida con prudenza e confidenza ed è un uomo gentilissimo e sorridente.

Non c’è niente di quello che abbiamo visto o fatto che avremmo evitato. È stato tutto bello, denso, pieno di fascino.
È stato più di un viaggio, è stato un pezzo di vita vissuta intensamente per cui … grazie!

Carlotta
carlotta@vanilla.marketing

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *