Leonardo e Cesira commentano il loro viaggio in Tamil Nadu e Kerala

Buonasera Samuele,
scusami il ritardo con cui ti rispondo ma il rientro è coinciso prima con una forte influenza che mi ha tenuto a letto per alcuni giorni e poi sono arrivate le festività natalizie con tutto il seguito di pranzi e cene. Adesso in attesa del Capodanno trovo un po’ di tempo per scriverti alcune considerazioni e pensieri.
Innanzi tutto ancora una volta l’India non mi ha deluso. Sapevo che il sud India era diverso dal Rajasthan ma sia il Tamil Nadu che il Kerala non mi hanno affatto deluso, anzi abbiamo apprezzato molto l’aspetto religioso con pellegrini, rituali e imponenti templi del Tamil, quanto anche alle bellezze del Kerala le piantagioni di tè le backwaters, e le spiagge di Marari nel Kerala. Ho scattato delle bellissime foto che sto riordinando adesso e che condividerò volentieri con te. Anche il contatto umano con gli indiani è stato ancora una volta caldo e accogliente, sorrisi e ciondolii della testa a go go.
Veramente bello il viaggio e questo sud India, che al netto sto apprezzando più del più famoso Rajasthan.

Vengo a te e ai tuoi servizi.
Itinerario: tutto bene, sei riuscito a proporre un itinerario non troppo pesante toccando tutte le bellezze e siti più importanti. Fosse stato solo per me avrei anche tagliato un giorno di mare per aggiungere un giorno in più di tour, ma mia moglie come sai desiderava qualche giorno di mare per farsi qualche massaggio per cui ho dovuto su questo punto cedere.

Servizio trasporto: dall’arrivo a Chennai alla ripartenza da Cochin ottimo servizio con autista prudente e auto sempre in ordine.

Hotel: effettivamente non avevano gli sfarzi degli hotel del Rajasthan ma la scelta è stata ottima, tutti molto accoglienti e soprattutto abbiamo apprezzato la locale cucina molto più variegata e saporita di quella del nord. Il Maison Perumal di Pondicherry anche se piccolo rappresenta per noi la nostra sistemazione ideale.

Servizio guide: come sai non volevamo la guida per essere liberi di auto gestirci, ma abbiamo accolto il tuo consiglio di inserire qua e là alcuni giorni di guida anche solo per farci illustrare meglio i rituali religiosi e ci siamo trovati bene. Non so se le guide si sono trovate bene con Cesira che in alcuni casi le ha bombardate di domande specifiche su rituali e religione e vedevo nei loro occhi lo smarrimento … comunque se la sono cavata bene.

In conclusione tutto è filato bene e complimenti per il lavoro e per l’organizzazione. Certamente per un altro futuro viaggio in India ti consulteremo nuovamente.

Buone feste e buon anno     

Leonardo e Cesira

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *